Suor Logica e Suor Matematica sono a passeggio nei boschi…

Suor Logica e Suor Matematica sono a passeggio nei boschi attorno al convento è tardi e comincia ad imbrunire.
Suor Matematica: hai notato l’uomo che ci segue? Chissa cosa vuole.
Suor Logica: e logico, ci vuol violentare.
Suor Matematica: oddioddio, dalla distanza in cui si trova ci raggiungera in 5′ e 18″. Che fare?
Suor Logica: l’unica cosa logica e accelerare il passo.
Suor Matematica: oddioddio, non funziona!
Suor Logica: Eh gia! Logicamente ha accelerato anche lui.
Suor Matematica: oddioddio, la distanza e diminuita, ci raggiungera in 1′ e 44″!
Suor Logica: l’unica soluzione logica e dividerci, tu vai di la, io di qua. Logicamente non puo seguire tutt’e due.
L’uomo decide di seguire Suor Logica, cosi Suor Matematica raggiunge salva il convento, ma molto preoccupata per l’altra, che peraltro arriva in convento poco dopo.
Suor Matematica: Suor Logica, grazie oddioddio! Racconta, racconta!
Suor Logica: l’uomo non poteva logicamente che seguire una di noi e scelse me.
Suor Matematica (un pò irritata): si, si, lo so, ma dopo?
Suor Logica: secondo i canoni della logica, io correvo sempre più forte e lo stesso faceva lui.
Suor Matematica: si, si, ma poi?
Suor Logica: com’è logico, mi raggiunse.
Suor Matematica: oddioddio, e tu che facesti?
Suor Logica: l’unica cosa logicamente possibile: mi tirai su la veste.
Suor Matematica: orrore, orrore, e lui?
Suor Logica: logicamente, si tiro giù le brache.
Suor Matematica: Gesù, Gesù, che accadde allora?
Suor Logica: Logico! Una monaca con la veste su corre molto piu velocemente di un uomo con le brache giu….!

Commenti chiusi